AUGURI SIMONE (MORELLI)

Simone Morelli ieri ha compiuto gli anni……. ed io per non sembrare “scontato” ho pensato di ricordarlo OGGI perché spesso i “SALAMELECCHI” ipocriti si esplicitano in corrispondenza delle ricorrenze…….E QUELLO CHE ANDRO’ AD ESPRIMERE E’ IL MIO PENSIERO sull’amico Simone.

Simone era il vice-sindaco di Carpi, sì lo era perchè a mio umile parere, ha provato a comportarsi politicamente da UOMO LIBERO :

  1. Non ha mai seguito “logiche” o “dinamiche” di partito, ha sempre ragionato con la SUA TESTA
  2. Non era di “sinistra”, non era di “destra” non era – non è = BENSÌ A COSA SI ISPIRA : alla LIBERTÀ DELL’UOMO CHE SPESSO E VOLENTIERI PORTA A FARE DELLE SCELTE FUORI DAGLI SCHEMI anche in Politica
  3. Nel suo agire politico si è SEMPRE comportato da UOMO, non si è MAI TIRATO INDIETRO dinnanzi a scelte anche FUORI DAL CORO
  4. Alcuni a Carpi lo considerano un “politicante” – IO INVECE , COME TANTI ALTRI, pensiamo che SIMONE sia un ragazzo/uomo LIBERO che punta alla ricerca ed alla realizzazione di progetti per la CITTÀ e di conseguenza per la COLLETTIVITÀ prima di tutto EFFICACI E EFFICIENTI

AUGURI SIMONE, NON SEI UNA METEORA, SONO CERTO CHE QUANDO IL TRITACARNE DELLA GIUSTIZIA SMETTERÀ DI GIRARE TORNERAI AD ESSERE UN LEADER PER CARPI E NON SOLO.

AUGURI