da FOSSOLI all’Istria . . . viaggio organizzato dalla FONDAZIONE FOSSOLI…… nota dell’amico Cesare Pradella

Cesare Pradella - giornalista Forse non tutti sanno che DOMANI partiranno in viaggio Fossoli (Carpi) ; Viaggio della memoria  - 11-13 ottobre 2019 La seconda edizione del viaggio della memoria rivolto a tutta la cittadinanza, organizzato dalla Fondazione Fossoli, si svolgerà nel mese di ottobre sul confine orientale italiano, tra Trieste e le zone adiacenti sulle tracce dell'esodo giuliano-dalmata. Il … Continua a leggere da FOSSOLI all’Istria . . . viaggio organizzato dalla FONDAZIONE FOSSOLI…… nota dell’amico Cesare Pradella

ERDOGAN ORDINA L’ATTACCO: L’ESERCITO TURCO INVADE IL NORD DELLA SIRIA. COLPITE LE POSTAZIONI CURDE

ESERCITO TURCO Dopo giorni annunci e di pressing diplomatico, l'operazione turca contro la milizia curda in Siria è cominciata. Lo ha annunciato il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan. Quattro esplosioni sono stati segnalati nella città di Ras al-Ain, al confine con la Turchia, contro postazioni delle milizie curde di protezione popolare (Ypg), riferisce Al Jazeera. Oltre … Continua a leggere ERDOGAN ORDINA L’ATTACCO: L’ESERCITO TURCO INVADE IL NORD DELLA SIRIA. COLPITE LE POSTAZIONI CURDE

A 24 GIORNI DALL’ADDIO DI MARIO DRAGHI…… PARE STIA SCOPPIANDO UNA MEZZA GUERRA!

A 24 giorni dall’uscita da Eurotower Draghi si trova a dover affrontare una vera e propria ribellione – interna ed esterna – contro le sue decisioni. Ma ancor peggio sarà per Christine Lagarde, che perde pressoché tutti gli uomini sostenitori del predecessore, in quanto l’attuale consiglio direttivo della Bce verrà quasi totalmente rinnovato, a eccezione … Continua a leggere A 24 GIORNI DALL’ADDIO DI MARIO DRAGHI…… PARE STIA SCOPPIANDO UNA MEZZA GUERRA!

dati Economici dell’Italia riguardanti il 2° trimestre 2019 – notizie buone…. nonostante la PRESSIONE FISCALE…..

Istat, rapporto deficit/Pil cala all’1,1%: dato migliore dal 2000. Pressione fiscale aumenta al 40,5% Cala il rapporto deficit/Pil, con un dato semestrale che è il migliore dal 2000, cioè da 19 anni. Ma dai dati dell’Istat emerge anche un aumento della pressione fiscale e una crescita del reddito disponibile per le famiglie, che si traduce in una maggiore propensione al risparmio e in … Continua a leggere dati Economici dell’Italia riguardanti il 2° trimestre 2019 – notizie buone…. nonostante la PRESSIONE FISCALE…..

SOLO 1 ANNO FA L’EUROPA FECE DI TUTTO PER PORTARE IL DEFICIT AL 2,04%….. OGGI IL (na)DEF VA AL 2,2% E TUTTO VA BENE……

Per vari motivi (dall’abbandono della retorica no-euro al cambio di rotta delle banche centrali), la reazione della Borsa e dello spread tra BTp e Bund quest’anno è stata opposta rispetto a quella di fine settembre 2018. L’anno scorso, il giorno dopo la pubblicazione della Nota di aggiornamento al Def, lo spread BTp-Bund volò infatti fino … Continua a leggere SOLO 1 ANNO FA L’EUROPA FECE DI TUTTO PER PORTARE IL DEFICIT AL 2,04%….. OGGI IL (na)DEF VA AL 2,2% E TUTTO VA BENE……

Il Cdm ha approvato la Nota di aggiornamento al DEF

SIAMO ALLE SOLITE . . . La Nota, si legge nel comunicato diffuso dall’ufficio stampa i Palazzo Chigi, definisce il perimetro di finanza pubblica nel quale si iscriveranno le misure della prossima legge di bilancio, in un quadro di politica economica ambizioso e coerente con gli obiettivi enunciati dal Governo nelle comunicazioni programmatiche rese al … Continua a leggere Il Cdm ha approvato la Nota di aggiornamento al DEF

Oggi il Ministro Gualtieri ci dirà cosa intende fare sul DEF

MINISTRO ROBERTO GUALTIERI Oggi 30 settembre 2019 inizia una nuova settimana decisiva per quanto riguarda la Riforma delle Pensioni, con l’arrivo del DEF che darà risposte più precise su quota 100 e su eventuali modifiche al sistema pensionistico. Nella serata di ieri su Rai 3 ha parlato il Ministro dell’Economia Gualtieri, spiegando i piani del Governo e ribadendo che quota 100 andrà a scadenza … Continua a leggere Oggi il Ministro Gualtieri ci dirà cosa intende fare sul DEF

SUL TEMA DEL “FINE VITA” SENTIAMO COSA CI DICE IL PAPA….. tutto il resto è GOSSIP

grazie PAPA FRANCESCO Eutanasia è falsa compassione non libertà A supporto dell’attuale dibattito sul tema del fine vita, riprendiamo il discorso che Papa Francesco ha rivolto alla Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri ricevuta in udienza nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico lo scorso 20 settembre. Cari fratelli e sorelle, accolgo … Continua a leggere SUL TEMA DEL “FINE VITA” SENTIAMO COSA CI DICE IL PAPA….. tutto il resto è GOSSIP

IL 26 GENNAIO 2020 – SI VOTA PER LE ELEZIONI REGIONALI IN EMILIA ROMAGNA

VOTA FORZA ITALIA E SCRIVI : GALLI Le prossime elezioni regionali in Emilia-Romagna saranno domenica 26 gennaio 2020. Lo ha annunciato la Regione dopo che il presidente della Corte d’Appello di Bologna Giuseppe Colonna ha accettato la data proposta dal presidente Stefano Bonaccini, del Partito Democratico. L’intervallo di tempo in cui era previsto il voto era tra l’ultima domenica … Continua a leggere IL 26 GENNAIO 2020 – SI VOTA PER LE ELEZIONI REGIONALI IN EMILIA ROMAGNA

GIORNATA NERA PER L’ECONOMIA ITALIANA ED EUROPEA – LEGGETE LE NOTIZIE DI SEGUITO

Giù le borse europee, indice PMI tedesco al minimo di 7 anni  mercati azionari europei sono in discesa questo lunedì, un’altra serie di letture deludenti degli indici regionali dimostra che non ci sono ancora segni di svolta nell’economia. L’indice dei direttori acquisti sul settore manifatturiero tedesco è sceso a 41,4 da 43,5 il mese scorso, … Continua a leggere GIORNATA NERA PER L’ECONOMIA ITALIANA ED EUROPEA – LEGGETE LE NOTIZIE DI SEGUITO

Ancora tassi più bassi, ancora più a lungo

tassi ancora a ZERO e sotto zero fino a 3/4 anni Nel mese di agosto il rally della duration è stato impressionante. L’intera curva delle obbligazioni sovrane tedesche, incluse le scadenze trentennali, presenta infatti rendimenti negativi, al pari della metà delle obbligazioni investment grade europee. Parallelamente, nel Regno Unito e negli Stati Uniti i mercati scontano … Continua a leggere Ancora tassi più bassi, ancora più a lungo