BARCAIUOLO CHIARISCE LA POSIZIONE DEL CENTRODESTRA SUL TEMA SANITA’ A CARPI E NELLA “BASSA” !!!!

Finalmente UNA POSIZIONE CHIARA nell’interesse dei cittadini di CARPI e dell’area NORD della nostra provincia!

E’ evidente che il “Ramazzini” di Carpi non sia più all’altezza di servire un territorio che serve oramai più di 100 abitanti (Carpi e limitrofi) . . . . l’idea del Sindaco Bellelli della “Baggiovara 2” a Fossoli, con tanto di annuncio FACEBOOK di pochi giorni fa, serve solo a confermare ai cittadini dell’AREA NORD (detta anche “bassa”) che un ospedale a Carpi dotato di tutti i reparti comporta la inevitabile chiusura o il totale de potenziamento del Santa Maria di Mirandola . . . . TANTO PER CAPIRCI SE A UN FINALESE VIENE UN INFARTO E DEVE RECARSI A CARPI…… CON LA VIABILITA’ ORRIBILE DELL’AREA NORD …… NON DA IN TEMPO AD ARRIVARE SE NON A CAMPOSANTO . . . . ED IL NOME E’ GIA’ UN PROGRAMMA!

Pertanto TOTALE CONDIVISIONE da parte mia della proposta di Michele Barcaiolo, consigliere Regionale in Emilia Romagna dei Fratelli d’Italia, che mostra intelligenza e sagacia politica come nessuno sino ad oggi aveva auto.

Speriamo che la proposta abbia un seguito e che in REGIONE ascoltino chi propone la soluzione NELL’INTERESSE DELLA GENTE E NON PER FARE PIACERE A QUESTO O QUEL “COSTRUTTORE” ……..

Giorgio Cavazzoli