Rivolta al Carcere Sant’Anna a Modena

Rivolta improvvisa all’interno del carcere di Modena oggi pomeriggio verso le 15. Un gruppo di detenuti ha innescato una rivolta contro gli agenti della polizia penitenziaria. Il tentativo sedato dalle forze dell’ordine ha visto anche divampare un incendio all’interno del carcere: in fiamme diversi materassi e una lunga colonna di fumo nera si è alzata dal carcere Sant’Anna. Sul posto un grande spiegamento di forze. Non è esclusa la necessità di fare irruzione con la forza all’interno del carcere. In fiamme anche materiale sanitario e la presenza di carcerati contagiati dal coronavirus sta imponendo di creare una zona di decontaminazione all’ingresso