FORUM FAMIGLIE EMILIA-ROMAGNA, se fossi candidato firmerei senza indugio il Manifesto!

http://emiliaromagna.forumfamiglie.org/

Manifesto del Forum I punti principali

Obiettivo natalità 2025: per consentire un deciso cambio di rotta rispetto all’attuale andamento demografi co e porsi come obiettivo al 2025 di un indice di fertilità di 1,60 figli per donna (contro l’1,34 attuale), è necessario che la Regione attivi politiche trasversali a tutti gli assessorati, che possano essere garantite attraverso l’attivazione di un’Agenzia regionale per la famiglia e la natalità, direttamente dipendente dalla Presidenza della Regione.

Diamo valore ai figli: il sistema tariffario e fiscale regionale non tiene adeguatamente conto dei carichi familiari, in quanto si limita ad utilizzare esclusivamente l’ISEE o, peggio ancora, il reddito familiare senza considerare il numero dei componenti. L’ISEE è discriminatorio nei confronti dei figli di famiglie numerose, riconoscendo un peso di 0,35 al contrario di quanto avviene in Francia (peso pari a 1). Bisogna superare l’ISEE, adottando interventi universali oppure correttivi come il Fattore Famiglia.

Senza lavoro, non c’è famiglia: il lavoro precario o la mancanza di lavoro per i giovani rappresentano le principali cause per le quali si rimanda la costituzione della famiglia e la nascita dei figli. È necessario favorire il lavoro giovanile, ad esempio con la valorizzazione e il sostegno ai corsi professionali, anche per evitare il fenomeno della “fuga” dei giovani all’estero. Allo stesso tempo, bisogna incoraggiare attive politiche di armonizzazione dei tempi di lavoro con quella della famiglia.