il 2019 – anno che ha portato sofferenza ed incertezza….. 2020 SPERIAMO SIA MIGLIORE

Andrea Galli – Capolista di Forza Italia alle Elezioni Regionali del 26 gennaio 2020
  1. Non dimentico l’inizio del 2019, la borsa cresceva a vista d’occhio, ma l’incertezza (refrain che si ripete spesso nel corso dell’anno) era alle porte…….
  2. iniziamo tutti a pensare che lo SPREAD, questo indice sconosciuto, sia il TERMOMETRO per misurare lo stato di salute del nostro Paese
  3. dopo le elezioni di Marzo 2018 – nelle quali VIRTUALMENTE vince il Centrodestra e la LEGA diviene il PRIMO PARTITO – succede qualcosa di MAI VISTO negli anni dal dopoguerra in poi : il più votato dei partiti di una coalizione (LEGA) in “barba” all’accordo che aveva sottoscritto con gli altri tre partiti (Forza Italia – Fratelli d’Italia e Noi con l’Italia UDC), si mette d’accordo con il Movimento Stelle (che alle elezioni era alternativo anche alla Lega) e con la nuova formula del “Contratto di Governo” – forma un ESECUTIVO con una nuova metodologia che di politico ha solo il “fine”;
  4. subito dopo costituzione di questo “anomalo” governo “gialloverde” iniziano i primo “disitinguo” tra le parti in causa – da una parte la Lega che cerca di portare avanti buona parte del programma del “fu” centrodestra presentato agli elettori solo nel marzo2018 dall’altra parte i “grillini” che avendo ottenuto il 32% dei consensi alle elezioni politiche si fanno forza di tale affermazione per sottolineare la loro forza all’interno del governo stesso
  5. Capita per la prima volta che la coabitazione di due soggetti di governo (gialloverde) mostra la leadership di uno sull’altro, gli elettori se ne accorgono . . . . . infatti alle elezioni Europee del maggio 2019 la Lega inverte la situazione e le percentuali di consensi e supera abbondantemente il 30% (34,6%) mentre il Movimento 5 stelle ottiene il 17%, dimezzando di fatto il consenso che aveva ottenuto nel marzo del 2018
  6. Ovvio che Matteo Salvini, osannato ogniqualvolta andava in una piazza o località, capisce di essere lui il vero Presidente del Consiglio a fronte dei “successi” da lui declamati su FACEBOOK ogni giorno relativamente alla chiusura dei porti e di conseguenza al quasi azzeramento di sbarchi d’immigrati in Italia
  7. Viene l’estate….. oramai i gialli ed il verdi si guardano in “cagnesco” e Salvini non lo si tiene più fermo….. va al PAPETE di Milano Marittina, noto bagno della riviera romagnola ed in costume da bagno, trasforma un pomeriggio d’estate nella sua dichiarazione di guerra agli “alleati” di governo. . . . .
  8. A questo punto il Premier Conte, dopo un “batti e ribatti” va dal Presidente della Repubblica Mattarella e rassegna le dimissione . . . . spread tocca i massimo del 2019 (300 punti)
  9. Ma i 5 stelle, oramai trasformati in un partito, abbandonati i vecchi fasti della politica a suffragio diretto, i “meet-up” ecc…… si affidano al voto nella loro piattaforma “Rousseau” e votano a maggioranza di fare un accordo col PD. Nasce il governo “giallorosso”
  10. Il PD conferma la scelta di Conte come Premier (anche questa una totale novità) – ed i ministri che erano stato “scarsi” o avevano strizzato l’occhio alla Lega vengono fatti fuori. Il governo nasce per la BENEDIZIONE di Matteo Renzi, nemico di sempre dei “grillini”…… il quale poco dopo l’insediamento del secondo governo Conte, esce da PD e fonda alla “Leopolda” il suo partito ITALIA VIVA
  11. Arriviamo ai giorni nostri……. due mesi fa in UMBRIA (piccola regione con 700mila abitanti) il Centrodestra stacca il Centrosinistra di 20 PUNTI!!!!
  12. Inizia il panico del Centrosinistra e dei Grillini i quali capiscono che perdendo in Emilia Romagna il prossimo 26 gennaio 2020 si scaverebbero la fossa . . . .

QUINDI?

IL 26 GENNAIO E’ ORA DI CAMBIARE (l’è ora ed cambier) E DOBBIAMO VOTARE FORZA ITALIA – IN TUTTA LA REGIONE EMILIA ROMAGNA E DARE LA PREFENZA A MODENA AD UN UOMO ED UNA DONNA : GALLI – CADOSSI, A BOLOGNA AD UNA DONNA : CASTALDINI A RAVENNA AD UN UOMO : ANCARANI – A RIMINI AD UN UOMO : MARCELLO Ed A REGGIO EMILIA AD UNA DONNA : FANTINATI❗❗🇮🇹

VOTIAMO FORZA ITALIA
A BOLOGNA CASTALDINI
A MODENA UN UOMO (GALLI) ED UNA DONNA (CADOSSI)
A RAVENNA ANCARANI
A RIMINI MARCELLO
A REGGIO EMILIA – FANTINATI